Pedullà: “Entro la fine della settimana ci sarà l’offerta formalizzata per Kalinic. Zarate ha parlato con Mazzarri”

La delusione e il rammarico di Kalinic e Zarate. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di mercato di Sportitalia Alfredo Pedullà a Radio Bruno Toscana parla della vicenda Kalinic e non solo: “L’offerta ufficiale del Tjanjin per Kalinic non è ancora arrivata, non ci sono stati incontri tra gli intermediari. Quando i cinesi formalizzeranno l’offerta, che sarà sotto clausola, la Fiorentina si metterà ad un tavolo. Kalinic è fra i primi tre nomi nella lista del Tijanin. Non ditemi di Seferovic come alternativa a Kalinic, ad oggi non c’è una trattativa per lui, mi aspetto qualcosa di più sorprendente. Se metti una clausola, hai fissato una cifra a cui le squadre si possono avvicinare. Non abbiamo mai un virgolettato di Kalinic, il che non è un dettaglio. I cinesi possono offrire 50 milioni e anche la mancia. Prima di questo fine settimana avremo l’offerta formalizzata con la reazione della Fiorentina. Per Zarate viene preannunciata un’offerta del Watford. Ieri c’è stato un colloquio tra Mazzarri e Zarate e anche un confronto tra gli intermediari e fratello-agente di Zarate. Il colloquio non ha portato, per ora, ad un’offerta formalizzata che non escluso arrivi nelle prossime ore”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. supercannabilover

    Zarate andra’ al Watford col ruolo di falegname, occorrono delle nuove panchine per lo stadio

  2. Cedere zarate è come tagliarsi le p…e x far dispetto alla moglie!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*