Pedullà: “Giaccherini deve molto a Corvino. Corluka proposto alla Fiorentina, ma…”

L’esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, parla così a Radio Bruno: “Giaccherini è sulla lista di Corvino perché il calciatore ideale per come vede il calcio lui. Giak deve molto a Corvino per averlo riportato in Italia. L’ultima parola, ovviamente, toccherà al giocatore. Borja? Non si possono accostare giocatori al Milan solamente perché sono stati allenati da Montella. Corluka, confermo che è stato proposto alla Fiorentina e che viene valutato ma su di lui c’è un’asta importante. La Fiorentina non farà saldi o sconti per Mario Gomez. Mi aspetto un esterno olandese classe 1994″.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. @Green, ok anche se questa società ci ha detto più volte che deve rispettare certi parametri, FPF, e quindi Corvino dovrà lavorare parecchio. Lui ha le risorse per farlo è quindi ha tutta la mia fiducia. Il nostro allenatore, secondo me, ha capito certi errori fatti la passata stagione, come la C.I. come i tre punti fatti con Verona, Frosinone, Sampdoria, Empoli e Udinese se lui non mollava non avrebbe mollato neanche il gruppo, e arrivavi davanti all’Inter, che non contava niente ma comunque eri quarto. Credo che tu concorderai con me su questo. SFV

  2. maurizio firenze

    corluka giak papu gomes jovetic, tenere pepito, vendere babakar kalinic gomez

  3. maurizio firenze

    corluka e un fenomeno da prendere subito

  4. Fiore63…
    Hai ragione, ma io comunque voglio sperare vivamente che prendano i migliori perché se l’anno scorso per 6 mesi (da fine Agosto al 10 di Gennaio) siamo stati al primo posto o secondo posto con 3/4 di questa rosa e questo allenatore con il suo staff, vorrà dire qualcosa…non credi?

    Fosse per me ALONSO, ASTORI, GONZALO, B.VALERO, M.BADELJ, M.VECINO, F.BERNARDESCHI, G.ROSSI e N.KALINIC da Firenze non si muoverebbero!

    A questa squadra manca un PORTIERE, un TERZINO DESTRO ed un ESTERNO OFFENSIVO SINISTRO (tutti TOP) e in più anche giovani di prospettiva vera per durare fino alla fine della stagione!

  5. @Green, io non posso che inchinarmi a tanta sapienza, però pongo una semplice domanda, se io ho necessità di prendere un esterno perché il ruolo non è sufficientemente coperto, ovvio meglio andare a prendere il più bravo, ma se il più bravo non me lo posso permettere, prenderò l’altro così copro il vuoto. Dire che la Fiorentina deve prendere un giocatore dal M.U. è come dire che siamo pronti a sbarcare su Marte. Se poi il 75% dello stipendio lo pagano loro va bene. Ad majora.

  6. LorenzoViola…
    Janssen è una PUNTA e non un ESTERNO…

    Comunque sia se si trattasse di un ESTERNO OFFENSIVO le possibilità sono:
    BOËTIUS e DEPAY.

    Se si trattasse di un ESTERNO DIFENSIVO le possibilità sono:
    WILLEMS, WOUDENBERG e BRENET.

    Come PUNTA invece JANSSEN.

    P.S.
    Personalmente ritengo BOËTIUS, WOUDENBERG e BRENET dei giocatori scarsi.
    Mi auguro che non si tratti di loro!

  7. willems o janssen

  8. Esistono solo due esterni Olandesi offensivi (possibilmente bravi) classe 1994 che giocano sulla fascia sinistra…

    1) MEMPHIS DEPAY del Manchester United (talento incredibile che quest’anno ha fallito per varie ragioni) che costa un occhio della testa ed ha un ingaggio elevatissimo!

    2)JEAN-PAUL BOËTIUS del Basilea (ci abbiamo giocato anche contro), giocatore normalissimo ed a mio avviso un po’ scarso…

    Indovinate chi prendiamo noi?
    Io non avrei dubbi he venga scelto il secondo…però visto che tutti dicono che questo “Freitas” ha amicizie importantissime nel calcio che conta dovrei aspettarmi quell’altro!
    Speriamo bene!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*