Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Giusto non rinnovare il contratto a Gonzalo. Quattro squadre su Bernardeschi, la Fiorentina chiede 50 milioni”

Giornalista ed esperto di calciomercato, Alfredo Pedullà, a Radio Bruno parla così di Pioli e del futuro della Fiorentina: “Pioli è reduce da un’esperienza all’Inter in cui ha trovato tantissimi problemi e a Firenze sicuramente sarà una situazione più tranquilla. Per il suo arrivo è solo questione di giorni. Alla luce dell’ultima stagione è stato giusto non rinnovare il contratto a Gonzalo. Futuro? Ad oggi non ha una squadra (confermando quello che vi abbiamo anticipato poco fa). Su Bernardeschi ci sono 4 squadre (Juventus, Inter, Manchester United e Chelsea) con la Fiorentina che chiede 50 milioni di euro mentre per ora le proposte partono da 35 milioni più bonus“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Spero che vada all’estero il campionato inglese e troppo duro x il fighetto lo vedo meglio nell Psg o Bayern

  2. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    @giogetto
    Il mio novello Robben era volutamente ironico.
    Piuttosto mi domando :
    Belotti 24 anni a Dicembre. .poco più di 100 partite in serie A con 44 goal segnati gioca in una squadra mediocre più della nostra , ha firmato una clausola da 100 milioni valida solo per l’estero ed ha un ingaggio da 1.5 milioni più bonus. ..
    Bernardeschi 24 anni a febbraio 70 partite in serie A con 24 goal offerti 2.5 milioni più bonus non firma perché vuole più soldi o andare in una squadra top .
    Tra i due un tifoso chi vedrebbe come attaccato alla maglia ?

  3. A Firenze c’è una situazione meno tesa? a Firenze ci sono meno, ma molti meno soldi, questo sì, e poi c’è la incresciosa C2 ( Cognigni- Corvino o serie C2?), così qualcuno la finirà di dire ” E allora volete tornare a spalare la neve a Gubbio?”.

  4. Mi sembra un po’ azzardato paragonare Bernardeschi a Robben anche perchè a 23 anni l’olandese si era già imposto come un calciatore di livello mondiale. Alla stessa età il nostro è ancora un’incompiuta: non ha ancora convinto se giocare a destra, a sinistra o al centro. Le sue prestazioni sono pervase di confusione e annche gli stessi compagni non lo riconoscono come una guida tecnica, morale e agonistica (vedasi Antognoni). Spero venga venduto all’estero, non tanto perchè possa rinforzare delle antagoniste, ma piuttosto per vederlo ritornare, deluso, dopo qualche mese, accompagnato dal suo fervido procuratote.

  5. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Io se fossi Bernardeschi mi incaxxerei a sentire Pedullà che fornisce una valutazione così bassa di me stesso …
    Ma come …Kessie il Milan l’ha pagato 28 milioni più bonus e per me che sono il novello Robben si parla di 35 milioni più bonus …
    Un po’ come Montolivo che si incaxxava perché vedeva Nocerino pestare l’erba del Camp Nou. ..
    Non c’è più dignità …

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*