Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Gonzalo pretendeva un po’ troppo dalla Fiorentina. Per Bernardeschi stiamo molto attenti alla Juve”

Il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno Toscana per parlare degli ultimi movimenti sul fronte di mercato. Queste le sue parole: “Oggi pomeriggio si è finalmente chiusa la querelle tra Spalletti e l’Inter: in un incontro a Firenze hanno raggiunto un accordo definitivo per un biennale da 4 milioni. Come tutti sapete Bernardeschi negli ultimi mesi è stato corteggiato da moltissime squadre. Fino ad ora però ancora non è venuta fuori la reale posizione della Fiorentina. La cosa ceta è un’altra: la Juventus fa sul serio per il numero 10 viola e la partita di stasera varrà molto anche sul discorso mercato. L’agente di Gonzalo Rodríguez ha parlato con molte squadre: prima col Milan, poi si è incontrato con i dirigenti della Lazio e in questi giorni si è parlato molto di Olympiakos. Credo che la verità sia che grandi offerte ancora non siano arrivate per l’argentino. I soldi che Gonzalo sta chiedendo, per un giocatore della sua età, in pochi se lo possono permettere. Se sei reduce da una stagione come la sua non puoi pensare di chiedere 2 milioni all’anno. I grandi club non lo mettono tra le priorità”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Nessuno contesta il prezzo ma il modo si.

  2. Per certi tifosi non è importante valutare acriticamente l’operato della società, ma cogliere l’occasione per infamare e offendere la proprietà ed i Dirigenti. La vicenda G.Rodriguez docet.

  3. Viola inside

    Finalmente qualcuno che lo dice!!! Grazie Pedullà!!! Altro che passerella in campo. Per lui vale lo stesso discorso di Bernardeschi, se vogliono rimanere a Firenze un accordo lo trovano! Il resto è fuffa

  4. Non mi sembra che ci sia la fila per prendere il “vecchio” Gonzalo.
    Chi troppo vuole nulla stringe…

    Poteva accettare l’offerta di Corvino.

    Dovrà accettare cifre molto più contenute rispetto a quello che vorrebbe.

  5. Ma se uno svincolato come lui ai primi di giugno non a firmato ancora per nessuno qualcosa vorrà pur dire

  6. E perché dovremmo stare attenti ai gobbi? È stato scritto più volte negli ultimi giorni che i fratellini non lo vogliono vendere a loro e siccome loro sono di parola……..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*