Pedullà: “Il Barcellona non regalerà nuovamente Tello. Ferrari? Non è una priorità”

L'accelerazione di Tello. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nel suo consueto punto di mercato su Radio Bruno, Alfredo Pedullà fa il punto su Tello e Ferrari: “Quando ti metti nelle mani del diritto di recompra è come legarsi ad una clausola, mi stupirei se il Barcellona aprisse le porte ad un altro prestito per Tello. L’unica soluzione è che possa concederlo ma con un obbligo poi all’orizzonte. Inoltre magari potrebbe anche essere un buon acquisto se testato dall’inizio della stagione ma sono convinto che se Corvino riceve un ‘no’ non ci perderebbe troppo tempo. Ferrari? La Fiorentina è interessata al giocatore ma per il momento non è una priorità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Ferrari non è una priorità
    Tello non si vuole acquistare
    Widmer costa tanto
    Calleri costa di più
    Gabigol l’asino vola
    Mammana il river plate dopo gennaio se ci presentiamo ci prende a calci in ****
    A questo punto mi chiedo quale sarà la formazione viola
    tra i pali vedrei Corvino tanto la stazza c’e l’ha in difesa a braccetto anzi braccini Diego Dellavalle e Andrea Dellavalle a centrocampo prenderei in prestito con diritto di riscatto Prade in attacco jorgensen.
    non bastano i soldi per completare la squadra pero cosi a calcetto i puo giocare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*