Pedullà: “Il Tianjin gioca al rialzo con Kalinic. Corvino vuole Sportiello”

Sportiello tra i pali. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di mercato, Alfredo Pedullà, a Radio Bruno parla così: “Ancora Kalinic non ha fatto sapere nulla alla Fiorentina. Il Tianjin sta giocando al rialzo con il giocatore, ma non ci sono tempi certi. Quando si parla di così tanti soldi la partita resta sempre aperta. Per me le possibilità di Sportiello alla Fiorentina sono in netto rialzo. Corvino ci proverà seriamente. Costil arriverà a parametro zero e credo ci sarà una rivoluzione in porta per la Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Di piu’ a lui e di meno alla Fiore..il gioco e’ lo stesso di sempre.Tanti soldi x incentivare il calciatore a voler andare via e meno soldi alla Fiorentina a cui “POCHI MALEDETTI E SUBITO” calza a pennello

  2. Su sta partita a 3 tra Fiorentina, Kalinic e i Cinesi x il momento non ci si capisce chi gioca al rialzo e chi al ribasso, vedremo tra qualche giorno….. invece x quanto riguarda Sportiello secondo me non si farebbe un gran salto di qualità in porta, ha finito il campionato passato con delle papere clamorose e quest’anno l’ha scavalcato un portiere Albanese.

  3. Eccolo corvino che fa confusione con i portieri, a me piacciono le situazioni ben definite a riguardo.. Con costil e sportiello vuol dire avere due titolari, senza contare poi dragowski appena arrivato.. fare un investimento su sportiello ha senso?
    Mi ricorda molto i suoi ultimi anni.. Frey Boruc e il giovane Neto..
    Che se ne prenda uno vero e stop!

  4. Al rialzo significa che vogliono dargli più soldi.
    Beato lui.

  5. A me invece, dalle ultime notizie lette sembra che giochi al ribasso ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*