Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Il Tianjin non vuole pagare la clausola di Kalinic. Tocca a lui decidere”

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, a Radio Bruno parla del mercato della Fiorentina: “Il riscatto per Sportiello è fissato tra i 6 e i 7 milioni di euro. Kalinic? Il Tianjin 50 milioni di euro non li mette sul piatto della Fiorentina. L’intervento del governo cinese ha creato un po’ di suggestione. Ancora il giocatore, però, non ha deciso cosa fare. Kalinic deve giocare perché ancora non c’è nessun tipo di accordo tra Fiorentina e Tianjin. E’ giusto che continui a giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Cannavaro e lippi bianconeri vogliono solo rompere le scatole.

  2. Viola Inside

    Resta a firenze… nessuno pagherebbe piede di marmo 50ml ma neanche 25… e neanche 15… 10ml é il suo valore volendogli bene

  3. PER 30 pagabili anche in 3 anni,ROGG lo porta in spalla a piedi scalando Urali e Himalaya a petto nudo…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*