Pedullà: “Jovetic è una mina vagante, può succedere di tutto”

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà aggiorna la situazione riguardante il mercato della Fiorentina a Radio Bruno Toscana:

“Devo dire che le parole di Corvino mi hanno convinto, ma di solito un direttore sportivo nuovo deve avere un minimo sindacale per agire. Sul fronte cessioni ha fatto una prodezza, chiudendo quasi trenta operazioni in cinquanta giorni, che però non basta. Kalinic al Napoli è un discorso da 35 milioni e la vedo molto complicata, anche perchè se parte Gabbiadini i partenopei andranno su Zaza. Alla Roma ci sono due correnti di pensiero differenti: Spalletti vuole Borja Valero, mentre Sabatini è proiettato su TielemansJovetic è una mina vagante fino a fine mercato, è sempre stato un pallino di Corvino. Su Rossi in ottica Inter non ho conferme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*