Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Kalinic è la seconda-terza scelta di molte squadre ma non è la priorità di nessuno. Ecco la situazione di Borja Valero”

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “La vicenda Borja Valero-Inter la leggo in questo modo: il procuratore si sta sbattendo per trovare una soluzione, Spalletti vuole il giocatore ma al momento non ci sono stati contatti tra i nerazzurri e la Fiorentina. Il discorso vale per Kalinic, anche se l’incontro ci sarà nei prossimi giorni. Il croato è la seconda-terza scelta di molte squadre e non è la priorità di nessuno, ma può diventare la prima del Milan. I rossoneri però nei prossimi giorni dovranno pensare a come risolvere la questione DonnarummaKaramoh e Diallo piacciono, ma le società francese non sono facili da convincere e ci vorrà del tempo. Ilicic? Non ho alcun riscontro sulla Sampdoria, potrebbe esserci stato qualche contatto ma niente di più”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma Badeli vi rendete conto come ha giocato???? Forse il peggiore di tutti, chi volete che lo voglia???? Forse per 3/4 mil. Qualcuno come riserva ci pensa……

  2. è vero ..trenta milioni x kalinic sono tanti…e badelj pensate giochi titolare in tante squadre di vertice in Europa? ??

  3. “””è la seconda-terza scelta di molte squadre ma non è la priorità di nessuno”””…. la stessa frase che ha detto qualche giorno fa su Badelj!!!! Mah

  4. Forse il + sensato e’ Pedulla’ dice le cose come stanno..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*