Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Kalinic, decisiva volontà del calciatore. Asta per Bernardeschi, ecco cosa deve fare la Fiorentina”

L'attaccante Federico Bernardeschi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà parla del mercato della Fiorentina a Radio Bruno: “I cinesi ad arrivare ad offrire 50 milioni ci mettono pochissimo, lo snodo fondamentale della vicenda sta nella totale apertura di Kalinic. Le cose possono cambiare da un momento all’altro ma adesso il calciatore sta bene a Firenze. Badelj? La questione è complessa. Può partire a Gennaio, ma non è escluso che la Fiorentina possa scegliere di perdere il calciatore a parametro zero. Zaza diventa chiaro obiettivo se si aprisse la possibilità di spendere, ovviamente. L’ex-Juve ha fatto una scelta, sbagliata e la paga. Per quando riguarda la valutazione, siamo sugli stessi numeri di Gabbiadini, ma potrebbe anche essere preso in prestito con diritto di riscatto. Bernardeschi sarà fra i primi uomini mercato da Febbraio in poi, perché sta dipingendo calcio e questo non può sorprendere. Sarà una corsa al rialzo. La Fiorentina non deve rendersi prigioniera con clausole, deve intanto rialzare l’ingaggio, anche se arriverà sempre qualcuno che offrirà offerte migliori.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Lapalisse. ……ti farebbe un baffo!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*