Pedullà: “La Fiorentina è d’accordo con Grassi ma deve convincere l’Atalanta. Gomez? La percentuale c’è ma…”

A Radio Bruno il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà fa il punto in particolar modo su Grassi: “Su Grassi direi più Fiorentina che Napoli, ma i viola non hanno un accordo concreto con l’Atalanta. Ce l’ha però con il ragazzo ed è già un bel passo avanti. E’ una situazione comunque molto calda. Il mercato di gennaio fanno fatica in tanti, nella storia dei mercati di gennaio ci sono società che sono rimaste con il cerino in mano pur avendo budget da 30 milioni di euro. E’ molto più facile fare operazioni a marzo per giugno. Ritorno di Jovetic? I ritorni ogni tanto avvengono ma sarebbe una cosa clamorosa. Ma l’Inter dovrebbe spiegare perché Jovetic è ai margini. Non si può sempre pensare di girare un prestito dopo sei mesi, come hanno fatto con Shaqiri. Io penso che ad alcuni allenatori dovrebbero chiudere il mercato e farli lavorare con quello che hanno. Gomez? Confermo la presenza della percentuale sulla rivendita, ho dei dubbi sulla possibilità che il Besiktas possa effettivamente rivenderlo, vista l’età”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA