Pedullà: “Ljajic-Fiorentina, pista riaperta”

Il mercato della Fiorentina sembra in una fase di stallo e a Radio Bruno l’esperto, Alfredo Pedullà, ne parla così: “Giaccherini voleva trarre il massimo dall’Europeo e il Napoli può essere tutto questo. E’ un’operazione ben avviata. Dietro al no di Ljajic al Torino, secondo me, c’è un po’ di puzza di bruciato. La Fiorentina, a fari spenti, ci sta lavorando. Dobbiamo considerare questa ipotesi per Ljajic perché è una pista riaperta”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Se arriva Ljajic, si possono vendere in un solo colpo Rossi, Ilicic e Zarate (anche se contro questi ultimi due non ho nulla, mentre Rossi è inutile).

  2. Ramadan i avrà un accordo con Corvino per portare a Firenze Adem solo che si aspetta di far cassa per dare il via all’operazione. Ecco perché non hanno preso Goaccherini, certo che sarebbe bello riavere Adem a Firenze x creare co Pepito e Lalinic un grandissimo attacco.

  3. Albertoviolaclubroma

    Evitiamo di scrivere castronerie,senza soldi possiamo permetterci solo qualche scommessa sperando di vincerla.Se anche Torino,Samp,Sassuolo e addirittura Pescara possono spendere più di noi la vedo brutta.
    Almeno stavolta sono usciti allo scoperto e hanno detto chiaramente che non vogliono spendere.Ora sta a noi,niente abbonamenti e stadio vuoto.Poi se invece va bene così…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*