Pedullà: “Ma quanti giorni deve durare ancora questa vicenda Salah? Siamo al ridicolo. Per Borini ostacolo ingaggio”

image

Consueto aggiornamento da parte di Alfredo Pedullà a Radio Bruno Toscana, in particolare sulla situazione Salah e su quella di Borini: “Non sono tanto convinto che stasera o domani si arrivi ad un accordo, da parte del Chelsea penso ci sia la voglia di risolvere la questione. Sulla parte romana si sono pentiti di averlo fatto vedere impegnato in allenamento. Non si possono far trascorrere così tanti giorni per trovare un accordo. Mi sembra una situazione talmente goffa da sfiorare il ridicolo. Borini? Dobbiamo inserirlo in una lista di papabili; Borini non ha avuto grande mercato finora perché finora è stato proposto alle condizioni del Liverpool e lui prende tanto di ingaggio là. La Lazio su di lui ha deciso di non affondare e l’interesse risale a 20-25 giorni fa. Hector Moreno? Mi risulta che sia un calciatore seguito ed apprezzato, non mi risulta in dirittura d’arrivo come dicono in Spagna ma alcune situazioni possono sbloccarsi da un momento all’altro. Iturbe e Gabbiadini? Per Iturbe hanno speso 28 milioni e mezzo e mi stupirei se lo regalassero in prestito. Su Gabbiadini invece c’è un mal di pancia, è chiaro che con il trequartista lui possa essere penalizzato ma non avrei parlato con questo tono ad una radio. Non vedo grandi margini di manovra, a meno che qualcuno non porti 16-18 milioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA