Pedullà: “Milik non esclude Kalinic al Napoli. Vecino resta a Firenze. In difesa…”

Kalinic in campo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno per sviscerare i punti principali del mercato viola: “Se Milik esclude Kalinic al Napoli? Io personalmente la mano sul fuoco non ce la metto, anche se credo che la priorità di Giuntoli e del presidente sia di rinforzare il centrocampo. Per l’attacco è ancora tutto aperto. L’unica cosa che posso dire è che ad oggi non c’è nessuna trattativa con la Fiorentina per il croato, anche se il profilo di Kalinic corrisponde molto a quello indicato da Sarri alla società azzurra per sostituire Higuain. Vecino? Mi azzardo ad escludere un suo passaggio dalla Fiorentina al Napoli, perché gli obiettivi degli azzurri in quella parte del campo sono Tolisso e Rog. Van Beek? La trattativa resta ancora aperta, come quella che potrebbe portare a Rekik. Per il primo il Feyenoord gioca al rialzo, forse anche per questo è in vantaggio il difensore dell’Olympique Marsiglia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Personalmente ne Van de Beek ne Rekik sono giocatori che ti rinforzano la difesa , onestamente inizio ad essere sconfortato di questo mercato viola .

  2. Ma Pedullà parla solo con radio Bruno? Personalmente quella radio e soprattutto il suo direttore, Guetta mi pare si chiami, mi stanno altamente sulle …..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*