Pedullà: “Moreno è la prima scelta di Corvino per tanti motivi. La vicenda Praet è piuttosto strana”

Denis Praet. Foto: Fiorentinanews.com
Denis Praet. Foto: Fiorentinanews.com

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Marlos Moreno? E’ per distacco la prima scelta di Corvino, sia per caratteristiche che per costo di cartellino non troppo elevato. Può fare tutti i ruoli del reparto offensivo, ma preferisce giocare sugli esterni. Ha costi diversi da Praet e Pjaca. E’ il classico giocatore che Corvino prova a prendere prima che diventi troppo forte per le casse della Fiorentina. La vicenda di Praet è piuttosto strana: l’Anderlecht non può chiedere quindici milioni ad un anno dalla scadenza del contratto e a sei mesi dalla possibilità di accordarsi con una squadra. Poi è stato ad un passo dal Siviglia perché lo voleva Emery, prima che l’ormai ex tecnico andaluso firmasse con il PSG“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Moreno è veramente forte un funambolo della pelota ma se si vuole prendere bisogna affrettarsi ora che ancora non costa uno sproposito , unico difetto è extracomunitario.

  2. Questa mattina ho letto,su questa rubrica che il giocatore vuole solo il Siviglia.

  3. Questa mattina ho letto,su questa rubrica,che il ragazzo vuole solo il Siviglia.

  4. No, il motivo è uno solo, è sempre il solito ed è che costa relativamente poco. E, se rende, può essere rivenduto a cifre superiori. Tutto qua.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*