Pedullà: “Non ci sono offerte per Zaza. L’eventuale sostituto di Kalinic è ancora da individuare”

L’esperto di calciomercato di Sportitalia Alfredo Pedullà commenta così le piste di mercato seguite dalla Fiorentina: “Per Jovetic c’è un discorso impostato con il Siviglia, vediamo se andrà in porto. Quella di andare al West Ham da parte di Zaza è stata una scelta sbagliata, ha puntato sul grande ingaggio. Al momento non ci sono squadre per lui. Calleri non può essere un sostituto di Kalinic. I viola dovrebbero andare su profili diversi, in grado di dare maggiori garanzie. Ha doti tecniche indiscutibile, ma non mi sembra ancora pronto. Per Gabbiadini servono 20 milioni per poterlo portarlo via da Napoli. Sia Wolfsburg che Southampton sono in vantaggio per lui, De Laurentiis non vorrebbe cederlo in Italia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Zaza ? NO GRAZIE

  2. Ancora auguri di buon anno.
    Purtroppo temo che ci terranno sulle spine ancora a lungo e sostituire Kalinic dovesse partire non é cosa facile quindi spero proprio che non si resti nell’ incertezza a lungo ora il campionato ricomincia e comunque vada il mercato dobbiamo giocare con alcuni giocatori come Kalinic e Badelj che rischiano di essere distratti dalle mille voci.
    Badelj da tempo é un nome chiacchierato e forse non a caso non ha mai sbagliato tante gare come in questa stagione. Il mercato fa ciò però con la fiorentina negli ultimi tempi é una sofferenza visto che come con Alonso e Cuadrado si aspetta anche l’ultimo giorno che nessuno é incedibile e tutti hanno un prezzo che purtroppo non ha una data di scadenza.

  3. È assurdo che ancora stiamo sulla finestra ad aspettare …..tante incertezze e poche certezze…….

  4. Giusto quelli cke hai detto x sostituire Kalinic ci vuole altro no quel mezzo giocatore di nome zaza se era bono giocava nel West Ham invece panchina……….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*