Pedullà: “Per Ljajic occhio al Torino. Attenzione a Pellè, è un uomo che Corvino adora”

L'attaccante Graziano Pellè. Foto: Fiorentinanews.com

Ha parlato a Radio Bruno l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, sulle possibili mosse della Fiorentina: “La Fiorentina si muove su molti fronti. Ljajic? E’ vicino al Torino, ha parlato con Mihajlovic, nella trattativa potrebbero entrare anche Iago Falque e Bruno Peres. Al calciatore piace il Toro, e questo è un grande indizio. Non dico che la trattativa sia chiusa, tuttavia l’intervento di Sinisa è rilevante. Portiere? Bisogna capire cosa fare con Tatarusanu, un conto è prendere Sepe in prestito per fare la riserva, un altro è il titolare, visto che il romeno sta giocando anche gli Europei ed è difficile anche venderlo. Giaccherini? Non sottovalutiamo il grande rapporto che ha con Conte, potrebbe essere tentato di seguirlo in un grande club come il Chelsea. Tante squadre su di lui, più farà bene più diventerà difficile acquistarlo, la Fiorentina deve essere rapida. Italiani? Padoin è vicino al Cagliari, la pista Faragò è da seguire, Ferrari e gli altri sono al momento un discorso in stand-by, per Cigarini si attendono novità ma lascerà Bergamo. Pellè? Piace tantissimo a Corvino, contratto in scadenza e Koeman è andato all’Everton, tante squadre interessate. Vilhena e Neustader? “Gli svincolati o sono top o non all’altezza, se ad oggi non hai ancora un contratto qualcosa sotto c’è”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ma dai………ha ha ha ha ha!!!!

  2. La viola deve cambiare gioco se vuole inserire Pelle’,altrimenti avremmo un nuovo Mario Gomez,addirittura meno prolifico.

  3. Di tutti questi,forse uno dal Crotone riusciamo a prenderlo,per il resto solo fantasie estive e leggende metropolitane

  4. Pellè………magari

  5. A me Pellé piacerebbe

  6. Senza lilleri? Difficile

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*