Pedullà: “Prima blindare Capezzi poi il resto. Ljajic è una delle tante possibilità ma molto dipenderà dal giocatore”

Ljajic disappunto

L’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà è intervenuto a Radio Bruno per sviscerare i grandi nodi del calciomercato della Fiorentina: “La priorità per la settimana prossima sarà quella di mettere nero su bianco il nuovo contratto per Capezzi. La Fiorentina ha già un impegno di massima con il Crotone ma prima di tutto occorre blindarlo: l’obiettivo della Fiorentina è quello di prolungargli il contratto e lasciarlo a giocare un altro anno in Calabria. Per quanto riguarda Ferrari è da sottolineare il grande interesse della Juventus per il giocatore. Giuseppe Rossi? C’è un timido interesse del Bologna ma fino alla fine verranno valutate anche altre piste all’estero. Giuseppe ha bisogno di giocare e sceglierà la sua futura squadra in base alle possibilità che gli saranno date. Non ha altre chance, non può perdere un altro anno. Ljajic? Il serbo è una delle tante possibilità, ma ci sono anche altri nomi per i viola. La Roma vorrebbe fare cassa ma  credo che rispetto ai 10-12 milioni iniziali, il suo prezzo è sensibilmente diminuito. Molto dipenderà dalla volontà o meno del giocatore di restare in Italia. Padoin? Il Cagliari gli aveva fatto un’ottima offerta ma l’inserimento della Fiorentina lo sta facendo riflettere molto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Capezzi è un buon giocatore. Vogliamo perdere anche lui..?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*