Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Serata calda per Kalinic, in attesa dell’offerta per la Fiorentina. Gonzalo…”

Kalinic al tiro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A Radio Bruno Alfredo Pedullà torna sulla questione legata a Kalinic e non solo: “La vicenda Kalinic è ferma agli aggiornamenti del primo pomeriggio. Le cifre sono importanti, ma siamo in attesa dell’offerta ufficiale alla Fiorentina. Credo che stasera possa accadere qualcosa d’importante. Ramadani sta cercando di spettacolarizzare un po’ la cosa, ma deve stare attento a non tirare troppo la corda. Zarate? La priorità è l’operazione Kalinic, ha la precedenza in ordine temporale. Per il futuro dell’argentino non escludo si possa arrivare anche agli ultimi giorni di mercato. Gonzalo-Inter? Non mi risulta che l’agente del giocatore abbia incontrato la dirigenza nerazzurra ma non escluderei un ‘tradimento’ con un altro club italiano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Sia adv che il corvo, il duo cantastorie, hanno detto che c’è una clausola contro cui non si può fare nulla per cui se lo vendono a 38 (con 8 mln di commissioni da pagare) sono solo dei ballisti. Della Balle fuori dalla valle!!!

  2. E’ tutto così triste, tutti si preoccupano di scaricare colpe ad altri, nessuno vuole apparire colpevole agli occhi della tifoseria, affrontando la situazione con buonsenso sarebbe da dire , e datelo via questo supervalutato, ( 40 milioni e’ davvero tanto ), ma poi rifletti e ti senti preso per il culo per come te la vogliono far digerire. Non so perché, ma con questa proprietà non mi sento mai tutelato come tifoso, sto perdendo il senso di appartenenza e dopo 48 anni vuol dire che qualcosa che non quadra c’è.

  3. Io su gonzalo sono d’accordo visto i parametri viola
    Speriamo di investire tutti i soldi ? e non investirli sulle strisce pedonali

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*