Pedullà: “Sousa non punta su Rossi ma serve una proposta vera. Dove lo ritrovano uno come Giaccherini a quel prezzo?”

Giuseppe Rossi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A Radio Bruno Alfredo Pedullà analizza le situazioni di Rossi e Giaccherini: “La Fiorentina non chiude le porte ad una eventuale cessione di Rossi ma serve una proposta all’altezza; è inutile che Pastorello parli con Corvino se non ha squadre interessate da proporre. La società viola non vuole regalare il cartellino. Rossi non ha più rapporto con Sousa, è una situazione difficile per entrambi: l’allenatore non punta su di lui mentre Pepito non vuole ripartire da un allenatore che non lo vede. Per il resto mi aspetto che di giorno in giorno Ljajic sia un discorso fattibile mentre Babacar deve aspettare perché al momento non una prima scelta per nessun club. Rammarico per Giaccherini? Sicuramente Corvino lo avrà, è un giocatore importante dentro e fuori dal campo, può giocare a centrocampo e su entrambe le fasce. Uno come lui a meno di due milioni dove lo ritrovi?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. 31 anni che costa un investimento di 11 mil. tra cartellino e stipendio al lordo per 3 anni (e si arriva a 34).
    Ma li fate du conti?
    Secondo voi li vale?

  2. Si certo, dove lo troviamo? Vaia vaia dai, ora Giaccherini l’è diventato un fenomeno stai a vedere!

  3. Alessandro ale

    Ma veramente c è chi vorrebbe vendere babacar per prendere giaccherini? Chi ha segnato all inter, Roma dinamo Kiev ? Chi entra cinque minuti e spesso ti segna? Chi ha numeri di gol fatti in mille modi? Chi ha una età ragionevole? Ma via ragazzi giak ha fatto un europeo ottimo perché ben amalgamato negli schemi di Conte e perché al massimo della forma. Quali garanzie che tutto ciò si ripeta? Dovremmo fra tre anni dare un milione e mezzo a un 34enne che sarà finito? Dai ragazzi, meglio un giovane che sto cesso di acquisti. Figurati se dopo cuadrado mi strappo le vesti per giaggherini di mr gonde

  4. …non hanno ancora capito niente, 1,5 milioni di euro per tre anni, la Fiorentina non fa contratti di questo tipo, a maggior ragione per uno che ha più di trenta anni

  5. Il motivo per cui Giaccherini non è stato preso riguarda il fatto che si tratta di “investimento a perdere”.
    Della Valle vuole ragazzotti da far crescere e poi rivendere per realizzare laute plusvalenze.
    Non gli frega se sul campo si vince o si perde!
    Gli frega che si vinca sul bilancio!!!!!!!!!!

  6. Non paghiamo la lentezza nelle operazioni di mercato!
    Semmai paghiamo l’assenza di capitali da investire, perché il Sig.DDV, essendo un dispettoso, vuol fargliela pagare a chiunque tifando Fiorentina non gli abbia regalato i terreni e le concessioni, promesse i primi anni di Prandelli quando promisero lo scudetto entro il 2011 !!!!!!!!!
    Lo scudetto poi ovviamente non è arrivato e neanche le coppe del bisnonno.

  7. Ha ragione Pedulla’ su Giaccherini,ieri ho letto dei commenti che non approvo:ha 31 anni e va bene,ms costa anche solo 2 milioni e non e’ rotto ed e’ nazionale; il suo ingaggio e’ alto?4 milioni e mezzo sono tanti? ma sono spalmati in tre anni,ma cosa pretendiamo? che vengano a giocare gratis?per me la questione Giaccherini e’ stata una ca…ta solenne.Se aspettiamo le cifre di eventuali vendite,stiamo freschi:se vendiamo negli giorni di mercato,ci ritroviamo senza giocatori attualmente nostri e senza giocatori nuovi perche’ ci mancherebbe il tempo materiale per qualsiasi trattativa.Abbiamo parlato tante volte di anticipo da parte dei DV,mi chiedo:perche’ non lo fanno?secondo me sono rimasti scottati dalle vicende Rossi-Gomez con ingaggi altissimi e rendimenti non proporzionati al costo,oppure hanno paura di non vendere e quindi di non realizzare e si espongono con eventuali anticipi.

  8. Se Giaccherini va al Napoli solo per gli 1,5 milioni d’ingaggio ecco che paghiamo la solita lentezza nelle operazioni di mercato: si poteva vendere Babacar (stesso ingaggio) senza tirare troppo sul prezzo, e perdere tempo, per chiudere subito il centrocampista. Ma no, meglio 10 milioni domani che un ottimo giocatore oggi. Scelte.

  9. Semplice, non lo ritrovano. Non gliene può frega’ de meno di Giaccherini o chicchessia, la cosa fondamentale è risparmiare. Ché sennò il Colosseo, di cui c’interessa molto di più, come lo ristrutt… Scusate il lapsus freudiano: “bisogna rimanere nei parametri del fèrplèi finanziario. Ecco. Sennò si torna a Gubbio. Ecco. A spalare la neve. Ecco. Che poi voglio vedere chi la compra. Ecco.”

  10. Dove lo troviamo uno come giaccherini a quel prezzo? A NAPOLI!!😁

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*