Pedullà: “Terzino destro? Zappacosta profilo interessante, ma mi aspetto sorprese dall’estero”

Zappacosta contrastato da Borja Valero. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà ha parlato a Radio Bruno Toscana: “Il gioco dei portieri è molti importante: Dragowski farà da secondo a Tatarusanu e Lezzerini andrà a giocare in prestito. Il prossimo passo è l’acquisto dell’esterno destro difensivo: ci sono dei profili giovani e interessanti, come quello di Conti. Zappacosta? Se Bruno Peres rimarrà al Torino, potrebbe essere un profilo interessante. Mi aspetto comunque sorprese dall’estero. Peruzzi? Corvino non ha mai mostrato un interesse reale per il giocatore. Hernani e Faragò rimangono due nomi buone in chiave Fiorentina. Tello ha detto sì a Corvino, il Barcellona sta temporeggiando in attesa di altre offerte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Zappacosta ha giocato poco se non erro, tappato da Peres, la cosa bella è che Peres lo venderanno o l’hanno già venduto a una cifra intorno ai 15 milioni, e Zappacosta lo vendono a 8 ma, sempre se non erro, lo pgarono 4. Persino Cairo l’è diventato furbo. Carrivano dietro e puntualmente i fenomeni gli hanno gli altri, qualcosa non quadra.

  2. Io continuo nel ritenere Widmer l’ideale poi facciano loro .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*