Pedullà: “Tra Borini e Kalinic c’è una prima scelta chiara. A centrocampo prenderei Donsah”

Dall’attacco al centrocampo, Alfredo Pedullà fa il punto a Radio Bruno Toscana sugli obiettivi viola: “Balotelli è una pista percorribile un po’ per tutti da metà agosto in poi. L’inserimento della Lazio su Borini invece non è di oggi ma è stato un segnale di oltre un mese fa, tanto è vero che ha preso il talento dell’Ajax, Kishna. Immagino che le giornate di mercoledì e giovedì siano quelle decisive per andare a chiudere per la prima scelta, che è lui, o per la seconda, che è ovviamente Kalinic. Centrocampisti buoni dalla B? Io prenderei Donsah, che è in rotta con il Cagliari anche se la società non vuole cederlo perché Giulini in questo momento ha un buon rapporto con i tifosi. Io lo prenderei anche se sono stati rifiutati sei milioni offerti dalla Juve e lo segue anche il Chelsea, che però parte da una base di dieci milioni. Il mercato della Fiorentina è stato molto particolare ma ne sono usciti per il momento bene, so che sono contestabili le tempistiche ma allora i tifosi del Milan che sta cercando Romagnoli da venti giorni o quelli dell’Inter che aspettano Perisic che dovrebbero dire?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Invece il nostro è un mercato coi fiocchi immagino per te, se preso Suarez perché c’è l’hanno dato come contropartita per Savic poi chi se preso a si Gilberto a 1 ml e Sepe in prestito azzo un mercato da protagonista , senza contare che ora puntiamo a due top player come Kalinic e Kasami che messi insieme fanno KA-KA e te mi contesti il mercato delle milanesi ma fammi il piacere.

  2. Cuoreviola, in tanto Miranda ha giocato nel Atletico di Madrid vinto uno scudetto e finalista di Champions tanto per precisare , Montoya ha giocato poco solo perché davanti aveva Dani Alves , Kondogbia vedrai il prossimo anno quanto varrà altro che sconosciuto è uno dei migliori centrocampisti della nazionale francese, bè se 30 ml per Bacca sono troppi parliamo di uno che è stato secondo solo a Messi e CR7 nella classifica dei cannonieri .

  3. Cuoreviola,
    Io per un anno ho scritto che sognavo la comferma dei big , dell’allenatore con Salah e rossi ed un solo colpo a centrocampo, Allan o meglio ancora Kondogbia ma anche altri tra cui fradiavolo lo sognavano in viola, nn è pogba ma quasi , è sempre in nazionale da tanto , ha giocato di recente contro la juve, il migliore del monaco ed è proprio forte, ovviamente posso sbagliare ma 30 mln li vale tutti (pure 40/45 forse tra un anno o 2 , 50 mln)ed è ancora giovanissimo, visto il prezzo peró nn chiedevo che lo prendesse sul serio la fiorentina, speravo in Allan ma pure Suarez è molto ok , suarez un anno fa o 2 l’accostarono alla viola e ci feci un po + caso e mi piace, va benissimo al posto di Allan peró Kondogbia ti consiglio di farci caso poi che è proprio forte.

    Riguardo al milan, nn mi piace, i soldi li buttano,
    Bacca è forte peró , pure Romagnoli ma valeva 15 cmq , gli altri som strapagati e adriano sicuri che si sposa con Bacca?

    Ma parlando della fiorentina , quello che nn mi piace e he nn voglio credere e che scelgono x un posto 2 completamemti diverso,
    Se prima alternativa è orini che centra una prima punta classicacome alternativa?

  4. kondogbia fino a prima che lo prendeva l’inter(oltre 30 mil) non sapevo manco esistesse!!! 30 mil ne prendi 3 ma buoni.. miranda sentito pochissimo credo era del valencia? boh.. ed e in calo.. montoya..mai visto giocare.. jovetic campa il piu di quello che fece in viola.. perche dopo…del milan manco parlo perche mi viene da ridere.. bacca 30 enne strapagato.. bertolacci? strapagato.. romagnoli? se lo prendono strapagato.. cioe.. di tutti sti nomi.. a 30 mil uno che fa la differenza c’e?

  5. Bè i tifosi dell’Inter e del Milan a differenza di noi hanno visto arrivare gente come Kondogbia Jovetic Miranda Montoya e quelli del Milan Bacca Luiz Adriano noi tolto Suarez che è stato preso con la cessione di Savic non abbiamo visto altro caro Pedullà .
    E infatti dovrebbero investire sul centrocampo e pesantemente ma non come leggo Kasami ma su gente come Tielemans o Lucas Silva .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*