Pedullà: “Un’occasione potrebbe essere Giaccherini. Mi aspettavo di più da Toledo ma ha sbattuto contro Chiesa”

Giaccherini con la maglia della Juventus. Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

“Ci può sempre essere un’opportunità, ad esempio Giaccherini può essere un’occasione per molti. Ma il mercato della Fiorentina lo abbiamo inquadrato, non mi aspetto grandi cose rispetto a quello che era stato preparato e apparecchiato nei giorni scorsi. Difensori? Capisco l’amarezza per la gara di ieri, ma l’infortunio di Gonzalo non è grave e non sono previsti acquisti di difensori. Oggi è stato definito Zarate e il prossimo ad andare sarà Toledo. Non escludo dei colpi a sorpresa, magari un investimento su un ’96 o un ’95, in vista del futuro. Toledo? Mi aspettavo qualcosa di più perché le sue referenze erano molto buone, nel momento in cui è arrivato è andato a sbattere contro Chiesa“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Hanno mandato via Zarate xkè prendeva troppo e prendono Giaccherini ahahahahah…si ci credo…mavalavalavala…forza viola solol la maglia

  2. Giaccherini no…
    Lui ed il suo procuratore Viola scuro hanno scelto Napoli al posto di Firenze per la Champions League ed i soldi (pur sapendo che a Firenze avrebbe giocato perché Chiesa non era ancora esploso) ora no!!!

    Piuttosto prendiamo FERRI del Lione!
    Classe ’93, giovane, SANO, viene dal miglior vivaio Francese (Lione), abituato alle pressioni, buona esperienza e buona struttura fisica!
    Il ragazzo non si accontenta dei soldi e giocare qualche spezzone (fino all’anno scorso per 3 anni è stato il titolare fisso) e vuole giocare!

    Ha nelle corde 3-4 gol l’anno e 5-6 assist decisivi!
    Quindi nettamente superiore ai vari CRISTOFORO, SANCHEZ, BADELJ e VECINO da questo punto di vista realizzativo!

    Ma anche se non giocasse come MEDIANO vabbene anche alla B.VALERO!
    Non si possono vedere CRISTOFORO o ILICIC in quei ruoli!!!

    Troppo lenti!!!

  3. Si è lo stipendio chi lo paga???

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*