Pedullà: “Vecino al Napoli? I Della Valle non hanno bisogno di fare cassa”

E’ noto ormai il fatto che il Napoli sarebbe disposto a fare follie pur di prendere Matias Vecino. Su questo argomento il giornalista esperto di mercato, Alfredo Pedullà, scrive su Alfredopedulla.com: “Un centrocampista per il Napoli. Almeno uno: forte, affidabile, pronto da subito e di prospettiva. Ricerca costante, gerarchia delineata, fermo restando che le cose e le situazioni possono cambiare. In cima alla lista oggi, forse più di tutti, ci sarebbe Vecino, da sempre pallino di Sarri. Ma c’è un piccolo particolare, la Fiorentina non molla di un centimetro. Domanda: anche dinanzi a una proposta faraonica? In passato i Della Valle hanno saputo resistere sempre, non hanno bisogno di fare cassa, ci hanno messo coerenza”. Qualora ce ne fosse ulteriormente bisogno ribadiamo il fatto che Vecino non si muoverà da Firenze in questa sessione di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ricordo che il bilancio si chiude al 31 dicembre, le operazioni di gennaio sono imputabili all’esercizio seguente….

  2. mastro geppetto

    Società di INETTI.
    Non possiamo avere un bilancio a zero se compriamo i giocatori a tot euro e poi non li sappiamo o rivendere (perché nn firmano rinnovi) o li svalutiamo (gomez-rossi ecc..).
    Società di INETTI.

  3. Vero, ma non possono avere un altro bilancio in rosso. Dunque fai due conti, bisogna vendere (e bene) chi non è intoccabile x Sousa. Il Napoli ha un bilancio in pari, noi un rosso di 36, fai te…
    Loro vendono e comprano meglio…
    Vendere significa fare come l’Inter con Kovacic, la Roma con romagnoli e Bertolacci, la Juve con vidal, etc.

  4. BatiRui, ti riporto le parole di DDV e non di ADV di qualche tempo fa ,i DV non servono ad una Fiorentina che vivacchia e visto che oggi siamo secondi il tuo concetto di vendere per acquistare non mi va bene ,visto che se immettono del denaro esempio 20 ml le riprendono con la Champions , oggi sarebbe un errore non approfittare di come sé messo questo campionato.
    Ultima cosa penserà Sousa se non gli rinforzano la squadra con i giocatori che ha richiesto rimarrà oppure va via.

  5. premesso che voglio che vecino rimanga (già ad agosto lo ritenevo un punto fermo), ma il concetto è sbagliato, senza una grande vendita il mercato non si farà (come ad agosto)
    a meno di qualche prestito con diritto/obbligo di riscatto se si andrà in C.L.
    qualcuno dimentica il FPF e l’ultimo bilancio….

  6. Michele da Milano

    Ecco visto che non hanno bisogno di soldi che ne tirino fuori un po’ per rinforzare la squadra

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*