Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Viola, un Paredes non ricapita facilmente”

Editoriale consueto per l’esperto di mercato Alfredo Pedullà su Tuttomercatoweb. I consigli per i viola vertono su un unico nome, quello di Leandro Paredes, centrocampista del Boca Juniors classe ’94: “La Fiorentina si ritrova dinanzi a un’opportunità forse unica: prendere Leandro Paredes in prestito con diritto di riscatto dal Boca. Lo aveva bloccato la Roma senza chiuderlo, semplicemente perché non ha il posto libero da extracomunitario che i viola hanno. Paredes sarebbe un colpaccio: vent’anni da compiere, il talento del predestinato, con possibile riconversione tattica che gli consentirebbe di adattarsi in un ruolo diverso rispetto agli ultimi trenta-quaranta metri”. Potrebbe rappresentare lui il futuro della regia viola dopo l’addio di Pizarro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Certo…noi compriamo i giocatori FORTI in determinati ruoli..e poi gli facciamo la RICONVERSIONE TATTICA..come con : Rebic..come Ilicic..ora con Aquilani..perchè noi siamo dei geni….il futuro Portiere ?..Balotelli…è alto ..è matto…io ci proverei…!!!

  2. ciao matteo valero se tu sai qualcosa più di me ti prego di dirmelo.

  3. Se lo dice Pedullà. ……

  4. questo paredes mai sentito però se lo dice pedulla mi fido.

  5. Paredes, potrebbe diventare l’erede di Pizarro.Come afferma Pedullà è un predestinato, quindi la Fiorentina devono anticipare i tempi, in modo che la sua quotazione non diventi eccessiva.

  6. Popone, Roman Shirokov è molto peggio di Pizarro, per di più è lento a dar via la palla, peggio quando viene pressato (anche il pressing è cosa rara in Russia).
    Parades sembra un fenomeno da Youtube … ma sappiamo tutti che lo sembrava pure El Tanque Silva. Per ora s’andrà avanti con Pizarro, Aquilani e Ambrosini ad alternarsi in regia.
    Di Lodi si parla tanto, se ne parlava anche quest’estate. Risultato: non è andato ne al Milan, ne alla Viola, ne all’Inter ma fa la panchina a Genova … scarso

  7. Popone in guazzo

    Secondo me, la vera occasione, con tutto il rispetto per Pedullà e Paredes, è rappresentata da Shirokov dello Zenit……In scadenza di contratto nel 2014, centrocampista tanto polivalente, quanto delizioso…..Regista basso, interno, trequartista….ma all’occorrenza anche difensore centrale o terzino….Macia, facci la magia!!

  8. Che sia subito buono per giocare nel nostro campionato ho grossi dubbi….che in futuro diventi un campione ci sta….noi abbiamo bisogno di gente pronta,formata e dall’utilizzo immediato….le missioni impossibili lasciamole all’Agente 007…

  9. Paredes, tecnicamente parlando, è indiscutibile…..Nel centrocampo della Fiorentina,faticherebbe, secondo me , a fare l’interno, mentre il suo ruolo, ma non in tempi brevissimi, potrebbe essere quello di play davanti alla difesa…..In sintesi, un ottimo acquisto di prospettiva, con una certa alea per l’utilizzo immediato…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*