Questo sito contribuisce alla audience di

Per Cuadrado una permanenza dalla molteplice utilità

Ormai siamo arrivati quasi in fondo alla sessione estiva di questo calciomercato e Cuadrado è ancora un calciatore della Fiorentina. E forse lo resterà davvero, almeno a sentire il giornalista Francesco Matteini che sul proprio sito violaamoreefantasia.it considera difficile il suo addio: “Rossi-Gomez-Cuadrado: sulla carta la Fiorentina ha il miglior attacco della serie A. In più può aggiungere, come alternative, Babacar, Bernardeschi e Marin (per favore non tiratemi in ballo Ilicic, perché quello lo considero un peso morto). C’è però da fare i conti con la fragilità fisica di Rossi, con l’inesperienza dei due giovani e con la scommessa dell’ex Chelsea. Ciò significa che le offensive viola devono contare soprattutto sul panzer tedesco e sulla gazzella colombiana (anche se in Colombia le gazzelle non ci sono). Ecco perché, a dieci giorni dalla chiusura del mercato, ritengo che le possibilità che la Fiorentina ceda Cuadrado siano ormai (e fortunatamente) ridotte al lumicino. Sostituire un giocatore del suo livello in poche ore sarebbe un’operazione ardua. Sì, perché pur con tutti gli interrogativi che pone la condizione fisica di Rossi, la squadra, così com’è, non ha bisogno di nuovi innesti in attacco. Occorrerebbe, invece, un’iniezione ricostituente se partisse il colombiano. Indipendentemente da questo arriverà un nuovo centrocampista. Andrea Della Valle era stato sincero nell’annunciare un paio di colpi svincolati dall’affare Cuadrado. Il francese Stambouli non lo conosco. Documentandomi, mi sono fatto l’idea che possa essere solo un buon rinforzo, magari mi sbaglio e si rivela da Champions. Fernando è un gradino sopra. Gran recuperatore di palloni, baluardo davanti alla difesa, difficile da superare. Costa molto ma smania per poter lasciare l’Ucraina, ormai in stato quasi di guerra. Incredibile come un dramma internazionale possa avere riflessi sul calcio, cioè un gioco (anche se milionario). Per il resto squadra a posto? Manca uno scattista dietro. Uno di quei difensori veloci (stile Vierchowod, per chi se lo ricorda) che rubano il tempo all’attaccante. Ho esaminato con attenzione il gol subito dai viola contro il Real Madrid. Si parte da un calcio d’angolo a nostro favore che si trasforma in un contropiede con Ronaldo e Di Maria protagonisti. Il primo oltrepassa un titubante Pizarro e cavalca verso la porta viola affiancato dal compagno di squadra. Le retrovie viola, in quell’occasione, erano state affidate a Vargas e Tomovic. Entrambi, nonostante partano da posizione avanzata rispetto ai due attaccanti del Real, si fanno superare non riuscendo a contrastare né il passaggio, né il tiro in porta. E’ paradossale, ma se in campo la Fiorentina avesse avuto Cuadrado (è lui deputato a fare l’ultimo uomo sui corner) forse le cose sarebbero andare diversamente. Dell’ampio pacchetto arretrato attualmente in rosa, Pasqual, Vargas, Alonso, Rodriguez, Savic, Basanta, Hegazy, Tomovic, Roncaglia, Piccini, forse solo quest’ultimo ha velocità da “recupero” nelle gambe. Forse. La permanenza di Cuadrado serve anche per questo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Fedrator, speriamo sia un po piú veloce di Bolatti almeno. 😉 per la redazione, secondo voi é solo tattica di mercato descrivere Stambouili e fernando ad un passo dalla maglia viola salvo il giorno dopo leggere di brusche frenate nelle trattative o son nomi buttati li per depistare. ?

  2. Enrico (il Saluzzese)

    Ma va là…in difesa ci devono essere mastini non altro!!!Siamo messi malissimo dietro e sono pronto a scommettere che di gol quest’anno ne prenderemo caterve come l’anno scorso.La difesa deve essere impenetrabile non produrre gente che corre in avanti a vanvera come avviene di solito con i nostri.Mi arrendo però, perchè leggo che vendiamo anche il difensore giovane che abbiamo.

  3. rimarra’ a firenze ancora un anno, nesuno tirera’ fuori 40 e passa mio..forse se aveva RAiola o Ramadani come manager era gia’ andato..

  4. BASANTA Forse e’ veloce…. forse…adesso mi informo

  5. Enzo da Bassano , e’ la strategia di chi non ha soldi da spendere….e di solito non e’ mai vincente.Comunque bisogna riconoscere che con questa strategia la Fiorentina e’ attualmente nel gruppo delle grandi e anche quest’anno con o senza Cuadrado …sara’ li…. senza pretese di vincere naturalmente, ma con la pretesa di farsi rispettare da tutte.

  6. mI DOVETE CHIARIRE SE QUESTA CHE VI DESCRIVO è UNA STRATEGIA VINCENTE !
    Mercato: si comprano i giocatori non come uma volta alcuni mesi prima ma negli ultimi giorni di mercato quando le prime scelte le hanno fatte le altre società; si comprano giocatori a fine carrierae a scadenza di contratto anche se qualche volta possono essere nomi prestigiosi; si comprano giocatpri che provengono da gravi infortuni per pagarli poco ma con l’incognita della loro ripresa; si vendono ogni stagione i giocatori

  7. pico della girandola

    Io a differenza di molti utenti e dei giornalisti del sito mi fido dei DV e Andrea fu molto chiaro: Vorrei tenere Cuadrado a Firenze ma sarà molto difficile, disse in una intervista e poi aggiunse; prima bisogna abbassare il monte ingaggi (riferito agli esuberi che ad oggi sono rimasti in tre, El Hamdaoui, Lazzari e Yakovenko) poi arriveranno 3 elementi, uno per reparto, per rinforzare la squadra e concluse con la frase: fidatevi. Il 22 Agosto Cuadrado è ancora in rosa…

  8. Siamo gli unici ad esserci ridotti all’ultimo…Mica come Milan e Roma per Balotelli e Benatia… (e vediamo se Vidal e/o pogba son così definiti)

  9. Di Vierchowod ho un ricordo nitido. Non esiste attualmente in serie A un difensore nemmeno lontanamente paragonabile per caratteristiche a lui. Indubbiamente come scrive Matteini, c’e’ questa lacuna nell attuale rosa viola ne’ si intravede all orizzonte il nome di qualche difensore in grado di colmarla. La strenua difesa da parte dell autore del pezzo dell utilita’ di Cuadrado anche sui calci piazzati, fa tenerezza ma confligge ineluttabilmente con la fattura recapitata dalla ditta di traslochi. Lo spettro di Pandev si avvicina pericolosamente

  10. Matteini ha fatto un ottima disamina della Fiorentinainfatti in difesa non abbiamo un velocista e infatti se ci fosse stato Cuadrado penso che Ronaldo non avrebbe fatto gol.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*