Questo sito contribuisce alla audience di

Corsi: “Brillante non ci interessa. Firmerei per un pareggio a Firenze”

Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, a Radio Fiesole: “Verdi diventerà un gran giocatore, ci vorrà tempo per formare la sua personalità. In questo momento non fa nemmeno il 30% del male che potrebbe fare agli avversari. Abbiamo qualche idea per il mercato ma Brillante non rientra in queste. Abbiamo 5/6 giovani che hanno potenzialità per diventare giocatori importanti. Il problema di Vecino, nella Fiorentina, è che se sbaglia 3 partite a Firenze lo mettono da una parte perché ci sono altre pressioni e del risultato a tutti costi, mentre ad Empoli cerchiamo il risultato anche attraverso i nostri giovani. Eravamo convinti che Vecino potesse essere un giocatore molto importante per noi e difatti il ragazzo si è inserito benissimo ed è anche cresciuto molto. Non siamo capaci di tenere ritmi alti per 90 minuti e allora sì che potremmo avere difficoltà contro la Fiorentina, ma proveremo ad imporre il nostro gioco anche al ´Franchi´. Io firmerei eccome per il pareggio a Firenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*