Per Pradè e company arriva la sufficienza piena

image

Mercato chiuso e giornata di giudizi inevitabili sull’operato delle 20 squadre di A: per la Fiorentina arriva una promozione più che netta per quanto fatto durante l’estate. L’esperto de La Gazzetta dello Sport Carlo Laudisa assegna infatti un bel 6,5 a Pradè e company, a fronte di numeri però diversi da quelli riportati finora (si parla di entrate per 16 milioni ed uscite per 17,6, con saldo dunque negativo…): un voto che pone i viola alle spalle di Roma ed Inter (7,5), Torino e Juventus (7) ed alla pari con Bologna e Sassuolo, davanti al Milan delle grandi spese. Questa la spiegazione al voto viola: “La Fiorentina ha voltato pagina con lo spirito giusto. Via Joaquin, c’è Blaszczykowski. Poi largo ai giovani talenti di casa per un Paulo Sousa che fa ben sperare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. In difesa siamo carenti, inutile girarci intorno. Mancano due elementi ed è evidente a tutti. Spero che chi di dovere incominci a fare una ricerca seria in questa direzione per rimediare fra tre mesi. Sousa (anche lui è un acquisto) lo voglio vedere alla prossima trasferta, a Torino non mi ha convinto. Niente alibi e pedalare.

  2. A Pradè Cognigni e c. io invece questa volta dò l’insufficienza. Non sono riusciti a prendere neppure un giocatore giovane italiano come ha fatto il Torino ma solo scommesse estere.. Poi manca un centrale difensivo. E non è una questione di soldi ma di strategia aziendale. Bocciati.

  3. Forza viola sempre!!!! I DV e la società che hanno creato è ridicola!!! NETO, SALAH (a proposito anche voi della redazione avete già dimenticato????????????????) GIOACCHINO…. semplicemente gestiti da dilettanti….ma vergognatevi di farci fare queste figure di merda nel mondo…vaia vaia tornate a casa ciabattini

  4. E comunque il cocainomane lo hai gia..guarda andrea in tribuna e pensaci ben chi ti ricorda..a me cecco grullo..

  5. Preferisco andare a gubbio orgoglioso di tifare Fiorentina piuttosto che essere ripescato..aver comprato lo spareggio con il perugia..ed essere processato insieme alla juve x illecito sportivo..siamo nella storida del calcio italian e abbiamo vinto tutto senza i della valle..la fiorentina ci sarà sempre i della valle spero no..comunque ora ad andrea faro costruire uno stanzino nel mio giardino..x vedere se almeno a gennaio ci compra un terzino…

  6. comunque, cari leccavalle, siete proprio dei servi. A pecoroni davanti a due marchigiani che vi pigliano per il culo da anni. Io mi tengo Vittorio e la passione che ci metteva tutta la vita, anche in lega PRO, piuttosto che sti due lessi. E il povero Andrea cocainomane non può diventare. La scambierebbe per borotalco, poerino.. E comunque, se non sbaglio, se si è vinto qualcosa, non è stato con gli scarpari ma con quello di prima. 4° posto ? sì, come no.. aspettatelo, brodi !

  7. UFO, io tifavo viola quando tuo padre si faceva ancora le ….. Te sei peggio che gobbo. Sei ……. !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*