Per una città divisa una convinzione comune: la malagestione

image

Firenze città tradizionalmente avvezza alla polemica, alla discussione e quindi alla divisione su tante tematiche, una su tutte quella calcistica. E gli ultimi accadimenti in casa Fiorentina non hanno fatto altro che confermare questa impressione: spaccatura netta tra chi sostiene Montella e chi sta dalla parte dei Della Valle. Di certezze in tutto ciò se ne possono avere relativamente poche, non essendo stati presenti logicamente nelle stanze che contano, ma una sicurezza l’hanno maturata un po’ tutti: la malagestione. Una malagestione che ha coinvolto le comunicazioni tra le parti, la tempistica di risoluzione ed anche i toni eccessivi a cui da ambo le parti si è arrivati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA