Per Vecino arriva una gran bella conferma

Dopo l’annuncio della prima chiamata per i match contro Brasile e Perù, Matias Vecino ha subito quel problema muscolare a Roma che rischiava di metterne a repentaglio la prima uscita con la maglia dell’Uruguay. Il ct Tabarez invece lo ha confermato, a differenza di quanto fatto con Godin per esempio: gare in programma per il 25 ed il 29 marzo per il centrocampista viola, che aveva la possibilità di accettare anche la chiamata azzurra. Sintomo di quanto il numero otto stia recuperando: a questo punto pochi i dubbi sul suo impiego a Frosinone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*