Per Zarate il Bologna ha una sola via

Zarate in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Per Mauro Zarate dipende soprattutto dal Bologna. Se il club emiliano vorrà, a gennaio potrà prendere l’argentino, perché non rientrando nei piani tattici di Sousa la Fiorentina lo dà e perché il giocatore accetterebbe volentieri questo trasferimento, secondo quanto scrive Il Corriere di Bologna. Il punto è che Bigon dovrà accollarsi l’ingaggio di 1,8 milioni. Se la società rossoblù lo rilevasse con la formula del prestito Zarate gli verrebbe a costare da gennaio a giugno sui 900 mila euro, una cifra considerata di non poco conto per i felsinei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Perché questo prendeva 1,8? Azz…..ma quanto ci è costato a minuti giocati? Questa è l’ennesima controprova che dirigenza ed allenatore non hanno unità d’intenti, altrimenti certi acquisti non si sarebbero fatti.

  2. La butto li ma uno scambio di prestiti Zarate-Masina da rinegoziare poi a giugno , loro prendono un attaccante e noi finalmente abbiamo un terzino sx.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*