Questo sito contribuisce alla audience di

Perché alla fine, caro Montella, i problemi sono sempre quelli

Certo le assenze della Fiorentina sono un alibi più che valido per una squadra che puntava tutto su un tridente che non ha potuto avare nella partita più importante della stagione, ma i problemi dei viola restano sempre i soliti: fase difensiva non all’altezza, e, a tratti, possesso palla troppo sterile. Ha ragione Gonzalo quando a fine partita dichiara: “Alla fine vince chi segna di più”, e la Fiorentina segna poco e ancor meno riesce a tirare in porta. Purtroppo i problemi della squadra sono sempre quelli, fare un gioco propositivo e sbilanciato che si spegne nel nulla dell’attacco attuale esponendo così il fianco ai contropiedi degli avversari troppo spesso decisive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA