Questo sito contribuisce alla audience di

PERCHE’ E’ NECESSARIO CREDERE ANCORA IN GOMEZ

GomezJuventus3Il tifoso della Fiorentina ha diverse peculiarità, a cominciare dal fatto di essere molto caldo e appassionato nei confronti della propria squadra del cuore. Ma ha anche qualche caratteristica negativa come quella di dare addosso ai giocatori quando li vede in difficoltà. E’ chiaro che tutti si aspettassero molto di più da Mario Gomez, sia per il suo blasone, che per il suo curriculum che per il fatto che avesse segnato caterve di gol con la maglia del Bayern Monaco e dello Stoccarda in Germania (oltre che con la nazionale tedesca). Senza contare il fatto che la proprietà della Fiorentina lo ha pagato una tombola nella scorsa estate. Ma è anche chiaro che le difficoltà che ha dovuto passare da quando è arrivato a Firenze non hanno eguali. Qualcuno potrà ironizzare sulla soglia del dolore bassa, sull’infiammazione alla zampa d’oca, sta di fatto che solo da un mese a questa parte ha potuto allenarsi come voleva ed ha raggiunto una condizione fisica vicina a quella ideale.
C’è poi la componente sfiga che non vogliamo lasciare da parte. Pali, paratone dei portieri, anche di estremi difensori tutt’altro che fenomeni che diventano tali solo al suo cospetto. Ci sono momenti in cui un attaccante fa gol anche di stinco e momenti in cui la palla non ne vuol sapere di entrare nemmeno se la prendi perfettamente (vedi colpi di testa con l’Empoli). Ecco questo è uno di quei momenti lì, davvero sfortunati. Ma prima o poi dovrà finire e allora sì che cominceremo tutti a divertirci. E’ per questo che diciamo che è necessario credere ancora in Gomez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

44 commenti

  1. Io sono tra i 25.000 che erano allo stadio per la sua presentazione a leggere la stragrande maggioranza e i commenti tutti ora sparano su Gomez non so se la societa abbia sbagliato ad acquistarlo ma una cosa e’ certa il 100% dei tifosi erano entusiasti dell’acquisto e ero tutti ad infamare la societa se vogliamo crescere dobbiamo cambiare atteggiamento.
    Fin quando un giocatore indossa la nostra maglia va sostenuto senza se e senza ma

  2. Perchè non possiamo permetterci nient’altro.
    Perchè siamo rimasti prigionieri del suo acquisto.
    Perchè non ha mercato.
    Perchè non rientreremmo dei soldi investiti.
    Perchè nessuno ha l’onestà ed il coraggio civile di dire: abbiamo sbagliato giocatore, ma abbiamo fatto una operazione di marketing per riportare i tifosi allo stadio.
    Devo continuare???

  3. A voi che ne sapete di più rivolgo due domande : avete visto Falcao contro il Tottenham ? credete che a Manchester facciano a proposito di Falcao tutti i discorsi balordi, che voi state facendo su Gomez, ? Ci vuole più fiducia e meno critiche a sproposito… se vogliamo crescere…

  4. RAGAZZI CHE SOLA CHE ABBIAMO PRESO.DICIAMOCI LA VERITà IL SIGNOR GOMEZ IN CAMPO è IMBARAZZANTE ,BISOGNA DIRE IN SUA DIFESA CHE è ANCHE UN Pò SFORTUNATO TROVANDOSI DAVANTI SEMPRE PORTIERE IN GIORNATA DI GRAZIA E CENTRANDO GIà 1 PALO E 2 TRAVERSE PERO DA UNO COME LUI ,IO MI ASPETTAVO L’IRA DI DIO E INVECE SONO ABBASTANZA DELUSO.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*