Pereira e il mistero delle dimissioni. Fatale Teixeira?

Su la Repubblica si torna a parlare delle dimissioni di Pedro Pereira, una figura che la Fiorentina avrebbe preferito tenere all’interno del suo gruppo di lavoro vista la sua abilità nel mercato spagnolo e portoghese. Secondo il quotidiano ci sono state frizioni per quanto riguarda Joao Teixeira, che come vi abbiamo raccontato per primi era praticamente un giocatore della Fiorentina proprio per merito di Pereira, ma che gli altri dirigenti viola hanno stoppato e così la trattativa è sfumata. Ma Pereira, sottolinea sempre il quotidiano, era stimato all’interno della società specialmente per il suo grande lavoro su Tello e Lisandro Lopez, giocatori sui quali stava lavorando anche in questi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Teixeira costa troppo mantenerlo…vuoi mettere Tino Costa poco…ah già’ il fair play e il bacino d utenza….continuiamo cosi e la Fiore la guarderanno chi fa zapping x due secondi….insomma il tempo di pigiare un tastox cambiare canale

  2. Lavorare x portare gente valida e poi farsi stoppare dal signor Cognigni porta logicamente alle dimissioni,X i DV vedo meglio una società’ di terza serie che aspiri alla serie b,penso che in quel caso il budget sarebbe sufficiente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*