Perinetti: “Alla Fiorentina stava per arrivare un forte attaccante, vi svelo il suo nome”

Perinetti

L’attuale direttore sportivo del Venezia Giorgio Perinetti rivela alcuni retroscena sul mercato della Fiorentina a Radio Blu: “Ci aspettavamo tutti che Corvino andasse a cercare qualche talentino e non nomi più affermati. Qualcosa di positivo lo ha portato a Firenze, è una sua qualità. L’unico che conoscevo è Sanchez, che io stesso avevo cercato di portare a Palermo qualche anno fa. Posso dirvi che è stato vicinissimo ai viola ad un attaccante fortissimo, Mateta, classe 1997, dello Chateauroux, ma la squadra francese non ha accettato l’offerta viola per cederlo al Lione. Borja Valero ha dimostrato buonissime qualità, mi auguro che non ci siano difficoltà per il suo rinnovo perché è un giocatore formidabile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma che c’azzecca col calcio. Bere tanto la sera prima di andare a leto fa male, posa la boccia e sdraiati Drillo che sei brillo. Vai a braccetto co i tuoi compari grillini che loro asfasciare tutto ci sanno fare e lascia in pace chi cerca di fare qualcosa per questo Paese che con certa gente non meriterebbe nulla.

  2. Stava per prendere anche Mammana, Milinkovic Savic, Berbatov, Sportiello, Praet, Fernando, Stambouli, ecc.ecc. ecc… la Fiorentina è piena di giocatori che “stava per prendere”. Peccato che poi si accorga che ci vogliono i soldi…

  3. Posa il fiasco.

  4. Ma questo glie matto….e rilancia il ponte come spost elettorale invece di investire sull’assetti del territorio e mettere a norma l’antisismico. Altro che Bomba…..ma chi gli sta dietro…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*