Perinetti: “Capezzi? In Italia restii a dare soldi ai ragazzi del settore giovanile, molto munifici con stranieri che arrivano da qualsiasi parte…”

Giorgio Perinetti ds del Venezia, parla così a Radio Blu: “Ho un ottimo rapporto con Corvino, qualora ci dovesse essere bisogno, avremmo senz’altro un canale preferenziale di comunicazione. La Fiorentina ha giovani molto validi. Capezzi? La stessa cosa era successa alla Roma con Florenzi, anche se Sabatini sistemò il tutto. Capezzi è uno dei migliori giocatori della B, penso possa fare bene a Crotone anche in Serie A; può darsi che il Crotone sia riconoscente alla Fiorentina, magari un domani, se la squadra viola ritenesse Capezzi valido, è possibile che qualcosa si muova. I rapporti spesso valgono più delle carte bollate. Sono situazioni che non stupiscono…in Italia siamo molto restii con i ragazzi del settore giovanile, e munifici con stranieri che arrivano da qualsiasi parte. Gomez? E’ un giocatore di spessore, io avrò sempre dei dubbi su di lui, sulle sue capacità realizzative in Italia. Nel nostro campionato c’è sempre una grande organizzazione difensiva, e servono qualità varie, nella finalizzazione ha dei limiti, servono altre caratteristiche, l’attaccante deve saper segnare in tanti modi, doti che Gomez ha relativamente. Rossi? Se è in condizione può stare in qualsiasi squadra italiana. Se non ha recuperato, fare bene in Italia è molto difficile per lui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*