Perinetti: “E’ arrivato il momento della maturazione di Ilicic, Firenze si gode un campione. Bernardeschi può diventare un giocatore universale”

L’ex direttore sportivo del Palermo Giorgio Perinetti è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Non ho mai avuto dubbi su Ilicic: è un grande talento che in questo periodo è riuscito a trovare la continuità che gli è mancata in passato. Per giocare bene deve essere in condizione sia mentalmente che fisicamente. Josip soffre le critiche ed è molto sensibile ed è per questo che in passato ha sofferto molto i fischi di Firenze. Adesso è giunto il momento della piena maturazione e la Fiorentina si gode un campione. Paulo Sousa? Lo conosco troppo poco per potermi sbilanciarmi e i numeri sono ancora troppo pochi per dare un giudizio. Ha dato sicurezza, motivazioni e personalità alla squadra e per ora il giudizio è positivo. Bernardeschi? Ritengo positivo il fatto di farlo giocare in più ruoli: Federico può diventare un giocatore universale. Il campionato è aperto e lascia speranze a tutti, possono vincerlo tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*