Questo sito contribuisce alla audience di

Perinetti: “Pioli è un profilo di ottimo livello. Fiducia a Corvino, su Bernardeschi…”

Giorgio Perinetti, direttore sportivo del Venezia neopromosso in Serie B, è intervenuto a Radio Blu: “Pioli la scelta giusta? Mi sembra un profilo di ottimo livello. Dobbiamo dare fiducia a chi fa le scelte: Corvino è un dirigente preparato e se la sua prima scelta è Pioli, gli va data fiducia. Di Francesco ha fatto ottime cose a Sassuolo, il suo lavoro con i giovani è sotto gli occhi di tutti, ma lavorare in una piazza del genere è molto più facile rispetto a Firenze. Futuro di Bernardeschi? Viviamo in un’era calcistica completamente diversa rispetto ad anni fa. Oggi ci sono pressioni enormi, non è facile mantenere determinati equilibri. Vendere Kalinic sarebbe un peccato, ma Babacar mi sembra maturo per reggere il peso dell’attacco viola. La Fiorentina deve sfruttarlo a pieno e credo che sarà uno dei goleador principi della prossima stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Il fatto che fa pensare è che Pioli non è stata la prima scelta che invece era Giampaolo che ha preferito restare alla Sampdoria si Sampdoria non il Chelsea prima di venire alla Fiorentina cosa su cui meditare molto, poi c’era Di Francesco ma ha traccheggiato molto perché ancora spera in soluzioni di qualità maggiore rispetto all’ennesimo nuovo ciclo della società dei D.V. & C . ,pervcui come minimo è la terza scelta e ancora non siamo sicuri che le boccie siano ferme !! .

  2. Fiducia in chi? in Corvino , quello che anno scorso a speso 20 milnioni di euro in pippe di calciatori? vai vai vaiiiiiiiiiiiiii

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*