Perinetti: “Volevo Chiesa al Venezia, ma trattativa non è stata possibile. Kalinic via? O Corvino ha qualcosa di pronto, oppure…”

Giorgio Perinetti, attuale direttore sportivo del Venezia, ha parlato a Lady Radio: “La Fiorentina è stata una società che ha guardato tanto ai giovani, si veda Chiesa: è una splendida realtà alla quale guarda anche Ventura; è sicuramente un talento. Lo volevo al Venezia all’inizio dell’estate scorsa, ma poi Sousa l’ha convocato subito in prima squadra e l’affare non era più fattibile. Come evitare l’emigrazione in Cina? Al momento non si può fare, ci sono in ballo cifre astronomiche, fuori mercato. Kalinic? Queste forzature dei soldi cinesi stravolgono le programmazioni di mercato, sta a Corvino trovare delle soluzioni, anche se a gennaio non è semplice. Investire i soldi di Kalinic? O Corvino ha qualcosa di pronto, oppure c’è da reinvestire in estate: se ci sono delle soluzioni interne si possono sicuramente sfruttare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Contando che senza acquisti o cessioni i costi superano i ricavi tutto torna no?
    Sei ha 100 e spendi 120 puoi anche avere 30 di plusvalenza ma dieci ti rimangono

  2. Resta il fatto che mettendo sul piatto della bilancia quelli venduti e quelli acquistati ,mi sembra che non sia pari

  3. Aspetta aspetta aspetta.. 1. Ribadire sempre le stesse cose ti rende solo noioso e fuori luogo 2. Ma se ogni anno si vende qualcuno e non si reinveste, mi spieghi come ogni anno ci sia qualcuno da vendere a cifre elevate? Tutta fortuna immagino!

  4. Questi ne in gennaio ne in estate reinvestono ma ancora qualcuno non l’ha capito si vede, Corvino è bravo nel vendere e di fatti DDV l’ha richiamato per questo non per altro , la loro logica è vendere i migliori vedi Jovetic poi Liajic e Nastasic Cuadrado Savic e Alonso poi far sparire i lilleri e acquistare sconosciuti a 1-2 ml o giocatori infortunati o che escono da infortuni ecco la loro idea di progetto .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*