Questo sito contribuisce alla audience di

Perra: “Cittadella non è in discussione. Questo sarà l’anno per tutte le varianti”

Lorenzo Perra, assessore all’urbanistica del Comune di Firenze, torna a parlare a La Nazione della vicenda inerente al nuovo stadio della Fiorentina partendo però dal ricorso al Tar di Unipol: “solamente un atto dovuto da parte di una società quotata in borsa che ha necessità di tutelarsi anche rispetto agli azionisti. Che sia così lo dimostra il fatto che non è stata chiesta la sospensiva”. Resta da modificare il Piano Urbanistico Esecutivo e a proposito Perra aggiunge: “Abbiamo aperto un tavolo di valutazione, sul quale la disponibilità di Unipol è ampia. Non siamo lontani da un accordo, c’è già una condivisione abbastanza dettagliata. Certo, appena arriveremo alla definizione della Via per l’aeroporto la situazione si sbloccherà, perché sapremo dove si può costruire cosa. E a quel punto molti pezzi del domino andranno al loro posto. Se questo impantanerà l’inter per la Cittadella Viola? Assolutamente no. La Fiorentina ha presentato un progetto e nessuno mette in discussione l’area”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. supercannabilover

    Parlando di aria fritta, ma uno stadio senza questa farsa della cittadella no?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*