Questo sito contribuisce alla audience di

Pezzella scalpita, Hugo rischia

German Pezzella, difensore del Betis Siviglia

German Pezzella non è un arrivo qualunque perché secondo i ben informati e chi segue la Liga il centrale ormai ex Betis è molto più che una semplice scommessa. Pezzella dunque si candida già come potenziale titolare e a rischio c’è Vitor Hugo, mancino come capitan Astori, e che dunque potrebbe finire dietro l’argentino nella gerarchia di Pioli. Contro l’Inter giocherà comunque il brasiliano, già più dentro gli schemi della Fiorentina, ma ci saranno sorprese già dopo la sosta per le nazionali, ovvero dalla terza gara di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Non è meglio avere abbondanza in difesa soprattutto dopo la scorsa stagione?

    Una sana concorrenza dovrebbe stimolare tutti a dare il meglio!

  2. Difesa a 3 subito

  3. In caso di difesa a tre non rischia nessuno, in caso di difesa a quattro quello che rischia è Astori, non Vitor Hugo.

  4. beh, pezzella è un grande giocatore è?? non capisco perchè il betis lo abbia dato via a quelle condizioni … bah … sicuramente sarà il titolare con astori

  5. troppo fantacalcio e playstation il calcio non e’ solo modulo troppo facile sarebbe…..

  6. Farei una difesa a tre (Pezzella,Hugo,Astori), un centrocampo a cinque (Chiesa,Varetout,Badelj,Benassi,Eysseric) e due punte(Simeone e ???!!!???). In porta Sportiello con un vecchio esperto alle spalle e venderei ancora Dragowski,Rebic,Schetino,Mati Fernandez,Petriccione e &.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*