Questo sito contribuisce alla audience di

Pianticelle viola in Lega Pro e serie D: Un muro chiamato Mateo, Fatticcioni provvidenziale in un ruolo nuovo. Due volano fuori rosa

In Prima Divisione girone A, Iemmello, l’ex attaccante della Fiorentina Primavera in prestito al Pro Vercelli, resta in campo fino al 58’ nella vittoria per 2-0 sul Como, andando più volte vicino alla rete. Figura tra i convocati anche il portiere in prestito Miranda, che resta in panchina. Aya, difensore tornato alla Reggiana in comproprietà, viene schierato come sempre da titolare, disputando una buona prova (è ancora il migliore del pacchetto arretrato) nella vittoria per 2-1 col Pavia. Nel girone B, l’attaccante Jefferson, al Latina in prestito, è in ritardo di condizione, pertanto non partecipa al pareggio a reti bianche di Siracusa. Nello Spezia dell’ex viola Serena, il centrocampista offensivo in comproprietà Casoli e il mediano Lollo giocano tutto il match in maniera sufficiente, col secondo che sfiora il palo con una conclusione al volo nella vittoria per 2-1 ad Andria, dove il centrocampista in comproprietà Paolucci disputa una prova sufficiente. Nella Carrarese che vince 2-1 con la Cremonese, il centrocampista in prestito Taddei è indisponibile per la squalifica, mentre il terzino destro in prestito Piccini è autore dell’ennesima buona prestazione sia in fase propulsiva che di contenimento. Il difensore in prestito al Prato Visibelli gioca titolare nella sconfitta interna per 2-1 col Trapani disputando una prestazione incolore.

In Seconda Divisione girone A, Tafi, terzino destro in comproprietà tra Fiorentina e Borgo a Buggiano, è autore di una prestazione più che sufficiente nella vittoria per 3-2 sul Cuneo. Nel girone B, della colonia gigliata del Campobasso, nel pareggio 0-0 con l’Aquila, il centrocampista offensivo in prestito Cenciarelli e l’attaccante in comproprietà D’Anna sono stati messi fuori rosa, il difensore in prestito Fatticcioni protagonista con il Campobasso nella sfida contro l’Aquila. Dopo aver fatto bene sull’out sinistro, entra in porta al 79′ e si ritrova e riesce a sventare in zona cesarini con un suo prodigioso intervento un gol quasi fatto, regalando cosi un punto d’oro alla squadra. Mateo, gioca dall’inizio disputando una buona prova. Nel Chieti il centrocampista in prestito Cardinali entra al 76’ nella sconfitta per 2-1 a Milazzo.

In Serie D girone A, Luciani, portiere classe 1994 in prestito al Pro Imperia, viene sconfitto per 2-0 in casa dall’Acqui 1911 a causa di due grosse indecisioni difensive. Nel girone C, l’esterno offensivo classe 1993 in prestito alla capolista Venezia Grifoni gioca titolare fino al 52’, col giocatore subentrante che sigla il definitivo 2-2. Nel girone E, il centrocampista classe 1993 Aiello in prestito al Pontedera capolista è entrato al 56’ nella vittoria per 2-1 in casa del Pierantonio. Nel Castel Rigone che pareggia 1-1 col Todi, il terzino sinistro classe 1993 Bianchi resta in panchina. Nel girone F il portiere classe 1993 in prestito all’Ancona David è infortunato nella vittoria esterna per 1-0 col Renato Curi, con la vetta distante soli due punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA