Questo sito contribuisce alla audience di

Pianticelle viola in prestito all’estero: Un futuro da scalatore per Diakhate, Seferovic a caccia degli automatismi

Tra i giocatori della Fiorentina mandati a giocare all’estero, l’attaccante Seferovic in prestito allo Xamas Neuchatel, nell’ultima gara del campionato svizzero ancora non è riuscito a sbloccarsi, restando in campo fino al 46’ in casa nel 2-2 contro il Losanna. La punta, uscita sul risultato di 1-1 non ha convinto troppo, ma c’è da dire che non è stato neanche servito troppo bene dai compagni, coi quali deve trovare ancora il giusto affiatamento e degli automastismi coi centrocampisti offensivi. Il centrocampista Diakhate, invece, in prestito nell’Eupen retrocesso nella serie cadetta belga, la Exqi League, non ha partecipato alla seconda vittoria dei compagni, per 3-1 sul campo dell’Antwerp e neanche nella vittoria 8-0 sul Genly-Quévy che è valsa il passaggio ai sedicesimi di finale di Coppa Belga, dove troverà tra un mese il Lokeren. Una curiosità: al senegalese è stato assegnato il titolo di miglior scalatore in mountain bike nei boschi di Eupen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*