Questo sito contribuisce alla audience di

Pianticelle viola in serie A e B: Seculin sfortunato, compitini per Romizi e Paolucci. Un esordio importante nella massima serie

Per le pianticelle viola in serie A, Seferovic fa il suo esordio in serie A dopo il suo recentissimo approdo in prestito a Lecce, entrando al 72’ nella vittoria per 1-0 nientemeno che con l’Inter: Si fa notare per un bel contropiede chiuso cercando l’assist per Di Michele. In B, nella Juve Stabia che pareggia 2-2 col Crotone, il portiere in prestito Seculin gioca stavolta titolare compiendo un paio di buoni interventi prima di essere infilato incolpevolmente, mentre Di Tacchio, centrocampista in prestito nel club campano, passa dalla tribuna alla panchina senza entrare. Nel Verona l’attaccante in prestito Lepiller resta ancora in panchina nella sconfitta esterna per 2-0 col Sassuolo. Nel Cittadella Di Carmine, attaccante in comproproprietà con la Fiorentina, non prende parte alla sconfitta di Padova a causa di un infortunio, mentre il centrocampista in comproprietà Paolucci fa subito il suo esordio da titolare dopo il salto di categoria, disputando una prova appena sufficiente prima di uscire al minuto 87. Nel Modena il centrocampista offensivo in prestito Carraro resta ancora in panchina nella sconfitta per 3-1 a Pescara. Nel Bari che vince 2-0 in casa dell’Albinoleffe, il difensore centrale in comproprietà Masi si vede ancora il match dalla tribuna, mentre il centrocampista in comproprietà Romizi fa il suo esordio, svolgendo il suo compitino fino al 65’, quando al suo posto entra Castillo che sblocca la gara sua prima. Nel Vicenza che pareggia 1-1 con l’Ascoli, l’attaccante in comproprietà Maritato è alla quarta panchina consecutiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA