Piccini: “A Siviglia ho trovato una nuova casa, mi hanno dato fiducia. CR7 il migliore al mondo”

A Fox Sports il difensore del Betis, in prestito dalla Fiorentina, Cristiano Piccini: “Ho trovato una nuova casa e una nuova famiglia, mi sono innamorato di questa città e del Betis. Mi hanno dato fiducia ed è una cosa molto importante per un ragazzo. I tifosi sono molto attenti al contatto con i calciatori e rendono tangibile l’amore verso noi calciatori. Cr7? Mi ha fatto venire il mal di testa alla fine della partita quando ci giocai contro ad agosto ma fu una bella serata. Ricordo che durante un calcio d’angolo, mentre lo marcavo stretto, mi ha dato una gomitata sul petto ma non sapevo cosa dirgli o come reagire. Per me è il migliore del mondo. Compagni più forti? A me piace tantissimo Ruben Castro, è strano perché non si vede per novanta minuti ma poi fa sempre gol”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA