Piccini: “Felice di essere allo Sporting, è il club più importante del Portogallo. Voglio migliorare e aiutare a vincere dei titoli”

Ecco le prime parole di Cristiano Piccini, l’ex-Fiorentina è ora nuovo calciatore dello Sporting Club Portugal: “Sono molto felice per questo trasferimento- ha detto Piccini al sito ufficiale del club portoghese- approdo nel club più grande e importante del Portogallo. So che i tifosi dello Sporting sono fantastici e questo mi motiva fortissimamente. Voglio sfruttare al massimo l’opportunità che mi si è presentata. I biancoverdi possono aspettarsi da me un lavoro costante e tanti assist dalla fascia destra. Obiettivi? Voglio migliorare e aiutare lo Sporting a vincere dei titoli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Manu46 anche a schelotto quando l’hanno comprato gli hanno messo una clausola da 45 milioni…. allo sporting mettono le clausole anche sui magazzinieri venvia
    In ogni caso la Viola ci ha guadagnato 8.5 mln che non sono spiccioli per noi (1.5 dal betis e 7 dallo sporting)

  2. A noi i terzini fanno schifo! L’anno prossimo giocheremo con la difesa a 2 centrali.

  3. Mi pare che in questo momento Benfica e Porto siano leggermente superiori allo sporting…

  4. Sono contento perchè è andato allo Sporting gemellato con noi, ma se i portoghesi appena comprato gli stabiliscono un tetto di 45 ml€ per un futuro acquirente, delle due l’una : o hanno perso il capo i portoghesi che l’hanno sopravalutato o siamo dei grandi gonzi noi,nella figura di Corvino, che non l’abbiamo ricomprato per 3 ml€.
    C’è una terza ipotesi,ma sarebbe troppo bella: abbiamo già preso un terzino destro di levatura mondiale.

  5. Per Redazione. Scusate sarò démodé ma il calciomercato è ufficialmente già aperto?Non esistono più regole che impediscono l’approccio ad un giocatore durante lo svolgimento dei tornei ufficiali?Qui siamo addirittura alla presentazione con maglia quando il campionato spagnola è ancora in essere. Come funziona ragazzi?

  6. Beato te piccini che sei contento di andare a giocare in portogallo…comunque detto questo l’avrei ripreso alla viola…speriamo almeno che il corvo riporti venuti alla base

  7. Non capisco perché non lo abbiamo mai provato. Ah già avevamo Tomovic, Saldo e Sanchez.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*