Piccini: “Felice di vedere la Fiorentina prima in classifica, ma non avevo spazio. Meglio che rimanga in Spagna. Il mio obiettivo…”

PicciniBetis

Cristiano Piccini ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com dell’esperienza al Betis e del suo futuro: “Sto giocando sempre, sono felice. Alla Fiorentina non avevo spazio, solamente una presenza quando avevo 18 anni. L’anno scorso ho avuto tanti infortuni, ma quest’anno mi sto mettendo in mostra. Macia? E’ stato importantissimo, mi conosceva dalla Fiorentina, e ha sempre creduto in me. Il mio obiettivo? Giocare in Nazionale, se continuo così potrei pensarci, ma devo lavorare tanto. Non ci penso all’Europeo. Nel calcio , però, si sa: basta fare una partita davanti alla persona giusta e può succedere di tutto. Fiorentina prima in classifica? Sono felice per la società, i tifosi e i miei ex compagni. Spero continui così, in modo da togliersi tante soddisfazioni e regalare gioie a Firenze. L’inizio è sempre importante per mettere le basi sul futuro del campionato. Lo scudetto può essere più di un’idea. Il mio futuro? In Spagna sto benissimo. Chiaro, la mancanza della mia città e della mia famiglia a volte la sento. Ma devo anche pensare alla mia carriera: meglio rimanere in Spagna, anche per il tipo di gioco che c’è qui”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Gli auguro di continuare la stagione come l’ha iniziata, in queste prime partite è andato veramente forte, e se continuasse così potrebbe tornare per essere “protagonista” alla Fiorentina.. Per la nazionale non saprei anzi dubito per ora, ma se ci vanno abate e quel moscio di de sciglio non vedo perché se si confermasse a questi livelli non ci possa sperare..
    A chi lo critica vorrei chiedere, Se nel vostro lavoro non ottenete una promozione nonostante il duro lavoro e trovate un altra società che invece vi vuole e vi garantisce che il vostro impegno sarà premiato, cosa scegliereste?
    Rimanere ed essere snobbati o andarvene ed essere felici?
    Io in questo ragazzo ci credo, ha ancora molto lavoro da fare ma può ambire a qualcosa di grande..

  2. Alessandro, Toscana

    X floriano Piccini è bravo, e ci sarebbe servito, ma come ben sai in Italia i giovani non vengono fatti giocare. Forse Sousa poteva lanciarlo ma è andato via prima che potesse visionario bene. Inutile acv7sarlo ingiustamente come fa Andrea. Questo verrà convocato in Nazionale vedrai. E noi ci mangeremo le mani…..

  3. Troppo ficoso…t’avevi a restare e conquistartelo il posto…a quest’ora saresti primo in classifica!

  4. per me questo piccini parla troppo. ha scelto la spagna e resti li. nessuno lo rimpiange anche se puo essere un buon giocatore ma sicuramente non migliore degli attuali giocatori
    in rosa.

  5. Per la redazione: sapete dirmi di Piccini, se è stato ceduto a titolo definitivo, se è in prestito, se nel caso esiste un diritto di recompra?
    La Fiorentina ha un diritto di riacquisto. La Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*