Piccini: “Il Betis era quello che volevo. Grazie Macia”

Da neo calciatore del Betis Cristiano Piccini parla al sito ufficiale del club biancoverde: “Sono molto felice, era quello che volevo. Cosa mi aspetto dai prossimi 4 anni? Voglio crescere, sia a livello personale che di squadra. Spero di regalare tane gioie ai tifosi del Betis. Macia? Lo conosco da diversi anni, voglio ringraziarlo per la fiducia. Pepe Mel ha sempre detto che si fida di me, nonostante gli infortuni avuti nella stagione passata. Sono sicuro che avrò più continuità, sono maturato molto. Spero di giocare con continuità e migliorare grazie al Betis”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA