Piccini: “Sogno di tornare alla Fiorentina. Sono da sempre tifoso viola”

In Spagna ci sono tanti ex Fiorentina ed uno di questi, Cristiano Piccini, attualmente al Betis di Siviglia, parla a Tuttomercatoweb.com proprio del suo futuro: “Sono da sempre un tifoso della Fiorentina e per questo l’ho seguita spesso in questa stagione. I viola hanno comunque fatto un campionato molto importante. Mi hanno detto che Sousa è un grande tecnico e dunque sono contento che resti a Firenze. La Fiorentina è la mia squadra del cuore ma avevo bisogno di giocare e solo per questo sono andato via. Il mio sogno era e resta quello di poter giocare proprio per la Fiorentina, mi piacerebbe tornare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Questo è un altro che dece tornare subito alla base. Peccato che dobbiamo pagare 2,5 milioni per riprenderci un giocatore nostro ma queste sono le trattative di prade

  2. Comunque con lui e donati il futuro della fascia sarebbe garantito, italiano e di prospettiva.. Oltre che in linea con i parametri di spesa societari!!

  3. Abbiamo il diritto di recompra a 2.5 mln, io me lo riprenderei subito, peccato per l’infortunio grave perché aveva un ottima prima parte di stagione attirando su di se anche se superficiali gli interessi di City everton e inter.. Non squadracce!!!
    Nel suo ruolo è un dei giocatori più interessanti a livello internazionale ed è toscano e da sempre un tifoso viola, uno che vestirebbe con orgoglio la maglia e che darebbe tutto, un po in stile Florenzi/Roma!!
    Ha detto che era felice di andar al betis dove credevano in lui e giocava titolare, giustamente ha pensato alla sua carriera visto che l’alternativa era rimanere in orbita fiorentina continuando ad andare in prestito ogni anno in una squadra diversa.. Si è fatto le esperienze in lega pro con carrarese, B con la spezia e A col Livorno, a quel punto se punti su un giocatore lo riporti a casa e lo tieni in rosa.. O almeno così farebbe una società che punta su di te!! Così non è stato, con macia che lo aveva visto crescere e se lo è portato a Siviglia, uno che se ne intende abbastanza di calcio no?

  4. Se non sbaglio lo scorso anno era ben felice di rimanere al Betis insieme al suo amico Macia, ora vorrebbe tornare? Mi può anche stare bene, però se questi personaggi misurassero un po di più le parole….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*