Pierluigi Salemme: “Gomez guadagna come un top player ma non ha fatto nulla per meritarselo. Tonelli un rinforzo per la Fiorentina”

Oggi Mario Gomez compie 30 anni. Ma non è ancora certo al cento per cento che il centravanti possa rimanere ancora alla Fiorentina. Dubbi su di lui vengono espressi dall’agente Fifa, Pierluigi Salemme, intervistato da IlSussidiario.net: “Il tedesco guadagna uno stipendio da top player ma onestamente non ha fatto nulla per meritarsi tutto questo – ha detto Salemme – Credo che andrà via. Chi potrebbe arrivare? In difesa piace Tonelli dell’Empoli che arriva da una stagione decisamente esaltante con i toscani e sarebbe un ottimo rinforzo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Un pallone d’oro come Kaka’ all’epoca si ridusse lo stipendio. Un pallone gonfiato NO! Indegno

  2. Pensare che mentre noi compravamo sto paracarro la Juve a metà prezzo comprava Tevez…ma ve lo immaginate anche solo per il periodo che ha giocato Rossi una coppia del genere. Non mi si venga a dire che adesso è facile perché era facile pensarlo anche due anni fa.

  3. Il miglior colpo di mercato che possa fare la società è disfarsi di questo bidone….

  4. E dopo 2 minuti Sousa lo ha mandato nell’altra metà campo con i giovani.
    Vergogna Gomez!!!! Via via
    Hai fatto ……… pure Sousa! !!!

  5. Gomez in allenamento ha da poco lisciato un pallone di testa, tutto solo, senza marcatura.
    Questo non cambierà mai!!!!!
    Forza Ilicic. Sarà fondamentale.

  6. francesco 1956-1969

    Ma in ferie mai, eh?

  7. è stato bravo il suo rappresentante a fargli fare un contratto del genere non è certamente come i dirigenti del bamboccione

  8. Come volevasi dimostrare.
    Chi ne capisce di calcio e sa guardare e giudicare con occhi competenti (anziché basarsi sui curriculum e le statistiche) capisce che Gomez è uno dei piu grossi bluff calcistici.
    Gilardino al Bayern ne avrebbe segnati il doppio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*